Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Bocciatura Stamina, il Civile: "Nessun titolo per esprimerci"

L'ospedale bresciano ha scelto di non prendere posizione sulla bocciatura al metodo Stamina da parte del comitato scientifico nominato dal ministro Lorenzin

"Sulla bocciatura del metodo Stamina da parte del comitato scientifico per la sperimentazione, nominato dal ministro Beatrice Lorenzin, gli Spedali Civili di Brescia ritengono ''di non avere titolo per esprimersi".


Questa la ragione che ha spinto l'ospedale bresciano a non prendere una posizione: "L'esecuzione dei trattamenti è sino ad oggi avvenuta al solo scopo di poter dare esecuzione agli ordini dei giudici e senza che l'azienda sia stata messa nelle condizioni di conoscere, e quindi di poter valutare, il protocollo presentato da Stamina Foundation nell'ambito della sperimentazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocciatura Stamina, il Civile: "Nessun titolo per esprimerci"

BresciaToday è in caricamento