Cronaca

Scomparso da 2 mesi: il giallo dell’incidente, poi l'auto demolita dall'amico

Scomparso ormai da due mesi il muratore di 45 anni Franco Fiorini: di lui nessuna notizia. S'indaga tra amici e conoscenti: sarebbe stato vittima di un incidente proprio la sera prima della sua scomparsa

Sospese le ricerche della Protezione Civile

Di lui non si hanno notizie ormai da due mesi. E la speranza di poterlo trovare ancora sano e salvo si fa ancora più flebile. Scomparso da Sarnico, sul lago d'Iseo, dalla sua abitazione di Via Faletto: si chiama Franco Fiorini, ha 45 anni e nella vita ha sempre fatto il muratore.

Alle sue spalle un solo e unico indizio: un'ultima telefonata, un sabato mattina. Poi quel cellulare sempre spento, e nessuna traccia. Le indagini proseguono: quella mattina in casa con lui c'era un'amica “intima”.

Ma che non si sarebbe accorta di nulla: Franco sarebbe uscito di casa senza far rumore. Nessun indizio né tanto meno nessuna accusa: solo ipotesi. Un amico comune, un uomo di 46 anni, che pare avesse interesse per la stessa “amica” di Franco Fiorini.

Un giallo nel giallo: avrebbe avuto un incidente d'auto con Fiorini, e proprio la sera prima della sua scomparsa. Ma quella macchina intanto l'avrebbe fatta demolire. Intanto i giorni passano, e il mistero s'infittisce.

Un macabro dettaglio: nel 2014 Franco Fiorini conviveva con una donna, che poi venne trovata morta nella doccia. Il caso della sua scomparsa intanto è già finito a “Chi l'ha visto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso da 2 mesi: il giallo dell’incidente, poi l'auto demolita dall'amico

BresciaToday è in caricamento