menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme furti in abitazione: in quartiere non si dormono sonni tranquilli, nonostante i cani

Accade a Sarezzo: ad essere preso di mira nelle ultime notti sarebbe un quartiere in zona Valle, a lanciare l'allarme i residenti. Ad agire sarebbe una banda di professionisti, in grado anche dei neutralizzare i cani da guardia

La bassa Valtrompia ancora nel mirino dei ladri. Secondo quanto segnalano alcuni cittadini su Facebook, nella notte tra venerdì e sabato ad essere presa di mira sarebbe stata la zona alta di via 1850, in località Valle di Sarezzo. I ladri avrebbero razziato alcune case della zona: il bottino è ancora da quantificare, ma pare che si tratti di una banda di professionisti, che per irrompere nelle abitazioni usa un passpartout. 

I malviventi non si farebbero scoraggiare dai tanti cani presenti nelle abitazioni della zona, ma avrebbero anzi trovato un modo per neutralizzarli: li allontanerebbero con ultrasuoni o con odori deterrenti. I colpi sarebbero avvenuti intorno alle 23.30: una donna residente in zona ha anche riferito di aver visto un'auto color nocciola sfrecciare a gran velocità nella via poco più tardi. Altri cittadini parlano di furti messi a segno, nelle ore diurne, da una banda di ladri ''acrobati' che si arrampicherebbe sui balconi.

A raccogliere le segnalazioni e a renderle pubbliche è Sergio Piccini di Radio Rete 5, la cui attività ha sede proprio nella via presa di mira dai ladri. Altri colpi sono stati segnalati anche in via Nord, via Seradello e la località Ponte Zanano. Ad attrarre i malviventi anche la totale assenza di telecamere di video sorveglianza che proteggano il quartiere, dispositivi che i residenti chiedono a gran voce da tempo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento