Scomparso da ore, viene trovato senza vita in un campo

Tragedia a San Paolo: a perdere la vita Luigi Savio, 72enne di Manerbio. Sarebbe stato colto da un infarto mentre passeggiava lungo una strada di campagna

Le ricerche si sono protratte per qualche ora, finché non è stata trovata l'auto, a bordo della quale l'uomo aveva raggiunto la località Trignano. A poche decine di metri il 72enne, riverso a terra senza vita, tra l’erba alta. Sul suo corpo nessun segno di violenza: è stato colto da un malore, molto probabilmente un infarto, mentre passeggiava. 

L'uomo era molto conosciuto a Manerbio, dove abitava da sempre con la famiglia. Lascia la moglie Antonietta e i figli Alessandro e Roberto. L'ultimo saluto alle 9.30 di giovedì nella chiesa parrocchiale di Manerbio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Ragazza trovata morta al parco: s'indaga per omicidio

Torna su
BresciaToday è in caricamento