Al via i saldi estivi: ogni famiglia spenderà in media 237 euro

Questa la stima dell'Ufficio Studi di Confcommercio: "Ci auguriamo che il bonus di 80 euro contribuisca a dare una scossa ai consumi"

Dopo Molise, Campania e Basilicata dove sono già iniziati i primi due giorni di luglio, da sabato i saldi estivi partiranno anche nelle altre regioni.

Secondo le stime dell'Ufficio Studi di Confcommercio, ogni famiglia spenderà in media 237 euro per l'acquisto di articoli di abbigliamento e calzature in saldo. Un valore complessivo di circa 3,7 miliardi di euro.

Le vendite estive rappresentano sempre un momento di richiamo per le famiglie, anche se negli ultimi anni la quota destinata a questo tipo di acquisto si è ridotta costantemente, in linea con le esigenze di un bilancio familiare condizionato da un calo del reddito dovuto alla crisi.

"Ci auguriamo  - afferma Renato Borghi, vicepresidente di Confcommercio - che il bonus di 80 euro, di cui hanno beneficiato 10 milioni di italiani, contribuisca a dare una scossa ai consumi di abbigliamento, calzature, pelletteria, accessori, tessile per la casa ed articoli sportivi. La speranza è motivata anche dalla leggera crescita della fiducia personale registrata nel mese di giugno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento