Ubriaco fradicio, litiga con la moglie e inizia a sparare in giardino

Un 39enne è stato denunciato "per esplosioni pericolose in centro abitato"

I carabinieri del Radiomobile di Chiari sono intervenuti in un'abitazione di Rovato, a seguito di una violenta lite tra moglie e marito. Quest'ultimo, fuori di sé a causa dell'alcol, è uscito in giardino esplodendo dei colpi d'arma da fuoco: "Volevo sfogarmi", avrebbe poi dichiarato l'esagitato. Per fortuna nessuno è rimasto ferito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto è avvenuto sabato sera, ma la notizia è stata resa nota dai militari solo nelle score ore. Il marito, un 39enne, è stato denunciato "per esplosioni pericolose in centro abitato". Le armi in suo possesso, una pistola e un fucile detenuti legalmente, sono state sequestrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Omicidio a Breno: 25enne strangola la madre di 53 anni

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento