Cronaca Rovato / Strada Provinciale Nord XI, 16

Malore al volante, auto a zig-zag sulla Provinciale: salvataggio in extremis

L'episodio giovedì mattina lungo la Provinciale 16, all'altezza dello svincolo dell'autostrada A35. L'uomo al volante, un 47enne di Cazzago San Martino, è stato soccorso da un pattuglia di passaggio della Stradale di Chiari

Colto da un malore mentre era al volante, ha perso il controllo della sua Mercedes, procedendo a zig-zag lungo la strada Provinciale 16. Ad evitare il peggio l'immediato intervento di una pattuglia della polizia stradale di Chiari, che proprio in quel momento transitava nella zona.

L'episodio giovedì mattina a Rovato, all'altezza dell'imbocco della Brebemi. Dopo aver notato la Mercedes che sbandava sulla carreggiata, gli agenti hanno affiancato l'auto: l'uomo al volante ha abbassato il finestrino invocando aiuto. I poliziotti son riusciti a fare accostare il veicolo, poi è scattata la chiamata al 118.

L'automobilista, un 47enne di Cazzago, era completamente pallido in volto, sudava freddo e lamentava un dolore lancinante al braccio: chiari sintomi di un principio di infarto. In attesa dell'arrivo dell'ambulanza, gli agenti hanno seguito le istruzioni dell'operatore del 112: hanno fatto distendere l'uomo sul sedile posteriore della Mercedes, tranquillizzandolo e mantenendolo vigile.

Una volta giunti sul posto, i sanitari del 118 hanno stabilizzato l'uomo, infine la corsa in ambulanza all'ospedale di Chiari dov'è stato ricoverato d'urgenza. Il 47enne, che avrebbe già avuto un infarto solo 12 mesi fa, non sarebbe in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore al volante, auto a zig-zag sulla Provinciale: salvataggio in extremis

BresciaToday è in caricamento