Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Martinengo Cesaresco

Spaccio di droga e prostituzione: chiuso hotel a luci rosse

I Carabinieri di Chiari hanno messo i sigilli all'hotel Miramonte di Rovato. Denunciato, per spaccio e sfruttamento della prostituzione, il proprietario

ROVATO. Droga sul comodino e prostitute nel letto. I servizi offerti dall'hotel Miramonte di Rovato - stando alle indagini dei Carabinieri - andavano ben oltre l'affitto di una stanza da letto.

All'interno delle 4 camere della struttura di via Martinengo pare fossero offerti diversi servizi illeciti: dallo smercio di droga alle prestazioni sessuali a pagamento fornite da alcune prostitute dell'Est Europa, che lì portavano i clienti accalappiati in strada o in qualche locale notturno.

Le indagini, condotte dai militari della stazione di Chiari, hanno portato alla chiusura della struttura e alla denuncia, per spaccio e sfruttamento della prostituzione, del proprietario: un milanese di 55 anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga e prostituzione: chiuso hotel a luci rosse

BresciaToday è in caricamento