Piede schiacciato sotto un carrello, operaio finisce in sala operatoria

Incidente sul lavoro martedì pomeriggio alla Metra di Rodengo Saiano: un operaio di 53 anni ha riportato gravi traumi al piede destro ed è stato ricoverato al Civile di Brescia

Foto d'archivio

Incidente sul lavoro martedì pomeriggio alla Metra di Rodengo Saiano. Per cause in corso di accertamento da parte degli ispettori dell'Ats, poco dopo le 18, un operaio del turno pomeridiano è rimasto schiacciato con un piede sotto un carrello in movimento. L’uomo è stato immediatamente soccorso dai colleghi che hanno fatto scattare l'allarme.

La centrale operativa del 112 ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice giallo. Dopo le prime cure prestate dai medici del 118, l'uomo, un 53enne di Rodengo, è stato trasportato all'ospedale Civile di Brescia e ricoverato a bordo di un'autolettiga. L'operaio avrebbe riportato seri traumi all'avampiede destro ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.  Le sue condizioni non sarebbero gravi e la prognosi è di circa 30 giorni 

La dinamica di quanto accaduto è al vaglio dei tecnici dell'Ats. Stando alla prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri di Gussago, intervenuti sul posto per i primi accertamenti, l'operaio avrebbe fatto tutto da solo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento