Cronaca

"Signora siamo i tecnici dell'acqua": anziana derubata di oro e gioielli

Colpo purtroppo riuscito a Rezzato: derubata un'anziana. Banditi in fuga con oro e gioielli: si sono finti degli addetti del ciclo idrico

Foto di repertorio

Si sono finti addetti del ciclo idrico, come spesso accade purtroppo: un tesserino falsificato, modi gentili e tono convincente. Così facendo si sono fatti aprire da un'anziana che abita a Rezzato, come raccontato su Facebook dalla figlia della vittima.

Una volta dentro, fingendo controlli e verifiche, sono riusciti ad arraffare oro e gioielli: poteva andare anche peggio se non fosse stato per la vicina di casa, che dalla finestra si sarebbe accorta dei movimenti sospetti dei due malfattori.

La donna è dunque scesa in strada e ha raggiunto l'abitazione della vicina: ha cominciato a suonare insistentemente il campanello, costringendo i banditi a una fuga repentina. Il colpo è riuscito, anche se solo a metà: su quanto accaduto stanno già indagando le forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Signora siamo i tecnici dell'acqua": anziana derubata di oro e gioielli

BresciaToday è in caricamento