menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Pozzolengo: bimbo di 2 anni cade in piscina e rischia di annegare

Tanta paura martedì mattina in un residence di Pozzolengo

Ha rischiato di trasformarsi in tragedia la vacanza sul Garda di una coppia di origine straniera. Poco dopo le 12 di martedì, il figlio di appena due anni è caduto nella piscina del residence - situato in località Celadina Vecchia - dove la famiglia sta trascorrendo qualche giorno all'insegna del relax.

Tanta, tantissima paura, ma per fortuna nulla di grave. L'allarme è stato lanciato tempestivamente: il bimbo sarebbe sfuggito di vista ai genitori solo per pochi attimi: purtroppo giusto il tempo per cadere in acqua. Il bimbo non sapeva nuotare, ma è stato trovato e recuperato in tempo. Sarebbe rimasto sott'acqua qualche secondo, per fortuna.

Niente di grave, anche se per motivi precauzionali, il bambino è stato comunque trasferito in ospedale da un'ambulanza della Croce Rossa di Rivoltella e poi ricoverato in codice giallo all'ospedale di Desenzano. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento