rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Palazzolo sull'Oglio / Viale Europa

In trasferta da Bergamo per un colpo: fermati grazie alle telecamere intelligenti

In auto (rubata) con guanti, sciarpa, passamontagna e una pistola giocattolo priva del talloncino rosso: pluripregiudicati, sono stati fermati prima del colpo.

Pluripregiudicati per reati contro il patrimonio e per rapina, due 65enni sono stati fermati mentre transitavano lungo le strade di Palazzolo sull’Oglio. A bordo dell’auto, rubata, tutto l’occorrente per una rapina: guanti, cappellini scuri, un passamontagna, una sciarpa ed una pistola giocattolo a pallini privata del talloncino rosso. 

Il fermo dell’auto, una Fiat Punto rubata a luglio a Bergamo, è avvenuto alle 18:45 di giovedì, lungo viale Europa a Palazzolo. Il mezzo era da poco transitato sotto gli occhi elettronici dell’impianto di sorveglianza della Polizia locale che controlla tutti i veicoli in transito, segnalando i mezzi senza assicurazione e quelli sulla lista nera delle forze dell’ordine perché rubati o utilizzati per furti e rapine. 

Lanciato l’allarme a una pattuglia, gli agenti hanno bloccato la Punto con a bordo S.C., al volante, e il passeggero M.G., entrambi 65enni residenti a Bergamo. L’uomo alla guida tra l’altro sarebbe già in stato di libertà provvisoria, in prova ai servizi sociali e con obbligo di dimora notturna in cella. Dopo questa “trasferta di lavoro” la sue pendenze con la Giustizia non potranno che aggravarsi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In trasferta da Bergamo per un colpo: fermati grazie alle telecamere intelligenti

BresciaToday è in caricamento