Donna scompare da casa: trovata in strada in stato confusionale

L'anziana signora è stata rintracciata a Gussago

Foto d'archivio

Un’anziana donna, di cui venerdì pomeriggio si erano perse le tracce, è stata rintracciata in serata dai carabinieri della stazione di Nave. Poche ore prima i familiari si erano rivolti ai carabinieri segnalando l’allontanamento.

Le immediate ricerche hanno consentito di individuare velocemente la donna, anche grazie alla segnalazione di un cittadino che riferiva alla centrale del 112 la presenza di un’anziana, presumibilmente smarritasi, a Gussago. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari sono subito intervenuti; tranquillizzando e rassicurando la signora, hanno poi ricostruito l’accaduto e l'hanno accompagnata in caserma a Ospitaletto, dove nel frattempo l’attendevano i suoi familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento