Cronaca

Cocaina in negozio, in casa una pistola: arrestato commerciante bresciano

Incensurato e insospettabile, spacciava cocaina

Incensurato e insospettabile, a prima vista uno stimato commerciante: e invece, dietro il bancone, nascondeva un'illecita attività di spaccio di cocaina. E' stato arrestato dai carabinieri di Orzinuovi: il negoziante ha 51 anni.

I militari lo tenevano d'occhio da tempo: a seguito di perquisizione domiciliare sono stati recuperati e sequestrati 67 grammi di cocaina, soldi in contanti, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

Non solo: in suo possesso è stata rinvenuta anche una pistola semiautomatica clandestina. E' accusato di spaccio di sostanze stupefacenti e possesso di arma clandestina: dopo l'arresto è stato subito trasferito in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina in negozio, in casa una pistola: arrestato commerciante bresciano

BresciaToday è in caricamento