Tragedia sfiorata, bimbo precipita dal secondo piano: era da solo in casa

Tragedia sfiorata mercoledì mattina a Offlaga: un bambino di 7 anni è precipitato dalla finestra del secondo piano, mentre cercava di sporgersi. Era da solo in casa: i genitori dai carabinieri

Tragedia sfiorata mercoledì mattina a Offlaga: un bambino di 7 anni è precipitato dalla finestra del secondo piano, mentre cercava di sporgersi. Fortunatamente una pensilina proprio sotto di lui avrebbe attutito la caduta. Il piccolo era solo in casa: i genitori adesso rischiano una denuncia per abbandono di minore.

L'incidente poco prima di mezzogiorno, in un'abitazione alla periferia del paese. Sarebbero stati i vicini di casa ad allertare il 112, spaventati dalle grida del piccolo che chiedeva aiuto e diceva di non riuscire a camminare. Il bambino comunque non avrebbe mai perso conoscenza.

Si è ripreso, a quanto pare sta bene: nessun danno permanente agli arti o alla spina dorsale, solo un grande spavento. Per motivi precauzionali la centrale operativa del 112 ha comunque inviato sul posto, oltre ad ambulanza e automedica, anche l'elicottero per il trasporto in ospedale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

Torna su
BresciaToday è in caricamento