Cronaca Via Europa

Per studiare all'aria aperta, ecco il nuovo giardino del campus

Il nuovo spazio verde dell'Università degli Studi di Brescia, tra Viale Europa e Via Valotti, è stato inaugurato martedì 22 settembre. La nuova opera, costata 504 mila euro, si inserisce nell'ambito dei lavori di restyling del campus

Il nuovo spazio verde del Campus - copyright © Bresciatoday

BRESCIA. Il campus tra via Europa e via Valotti si rifà il look per aumentare il proprio appeal, soprattutto fuori dai confini nazionali. Non è un caso per l'inaugurazione della nuova area verde sono stati radunati i 48 studenti Erasmus. Un numero in netta cresita, quello dei giovani stranieri che hanno scelto Brescia come meta del proprio periodo di studi lontano da casa. 

Se per chi arriva da oltre i confini nazionali, studiare all'aria aperta non è un novità. Anche gli universitari bresciani, d'ora in poi, potranno usufruire del nuovo rettangolo di prato, condiviso con il collegio di merito Lucchini. L'opera è costata 504 mila euro (iva esclusa) e permetterà agli studenti di studiare, mangiare e sostare all'aperto.

Anche le aree del parcheggio, la zona di ristorazione, la mensa e la palestra sono stati oggetto di restyling, interventi che sono costati 750 mila euro. Così riqualificato, il Campus ben realizza l’integrazione tra funzione didattica e funzione ricreativa voluta dal rettore dell'Università di Brescia Sergio Pecorelli. Ancora in fase di progettazione un campo da basket e uno da calcetto, aperti al pubblico, che sorgeranno al posto del parcheggio di viale Europa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per studiare all'aria aperta, ecco il nuovo giardino del campus

BresciaToday è in caricamento