rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Montirone

Shock in paese: giovane mamma tenta il suicidio

Salvata dai passanti, che hanno allertato tempestivamente il 112

Tragedia sfiorata martedì mattina a Montirone: una giovane mamma ha tentato di farla finita ingerendo una dose massiccia di farmaci, poi è uscita di casa. Alcuni passanti hanno notato la donna riversa sull’asfalto, lungo via Palazzo e hanno immediatamente dato l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, arrivati a bordo di un’ambulanza, e la Polizia Locale di Montirone. Inizialmente si era pensato che la donna fosse stata vittima di un incidente, ma lo stato di semi-incoscienza in cui era e l’assenza di traumi hanno fatto scartare tale ipotesi.

Salvata appena in tempo, è poi stata trasferita in ospedale per le cure del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shock in paese: giovane mamma tenta il suicidio

BresciaToday è in caricamento