Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Nomadi in trasferta dalla Sicilia: occupati due terreni con 24 roulotte

Doppio blitz della Polizia Locale: sono stati sgomberati i nomadi che in due zone del paese avevano allestito due campi rom abusivi

Foto d'archivio

Sono arrivati dalla piccola Noto, nel cuore della Sicilia, e si sono accampati in due proprietà private di Montichiari, senza ovviamente l’autorizzazione dei proprietari, con le loro roulotte (in tutto ben 24): a seguito di varie segnalazioni sono stati sgomberati dalla Polizia Locale, e tutti denunciati per invasione di terreni privati.

Il blitz solo poche ore fa, nei due terreni “invasi” da tende e roulotte: i due campi rom abusivi erano stati allestiti nella zona del parcheggio del Santuario delle Fontanelle e nella zona della Fascia d’Oro, non lontano dall’aeroporto.

Come detto, una bella squadra: di nazionalità italiana e di origine siciliana, i nomadi si erano trasferiti nel Bresciano con 24 roulotte al seguito. Adesso sono stati sgomberati, le aree occupate probabilmente verranno recintate (come già successo per episodi simili sempre a Montichiari, al confine con Castiglione). Toccherà comunque ai proprietari dei terreni ripulire gli stessi dai rifiuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomadi in trasferta dalla Sicilia: occupati due terreni con 24 roulotte

BresciaToday è in caricamento