Montichiari: bimbo di 3 anni cade in piscina e rischia di annegare

Solo un grande spavento, per fortuna: ma tanta paura per un bimbo di appena 3 anni che domenica mattina è caduto in piscina al Prato Blu di Montichiari

Foto di repertorio

Ha rischiato davvero di annegare il bimbo di appena 3 anni che domenica mattina è stato prontamente soccorso da un bagnino in servizio al parco acquatico Prato Blu di Montichiari: tutto è successo poco dopo le 11.

Il piccolo stava giocando correndo tra le vasche: improvvisamente sarebbe inciampato e caduto in acqua. L'allarme è stato lanciato dalla mamma: il bimbo le sarebbe sfuggito di vista solo per pochi attimi, purtroppo giusto il tempo per cadere in acqua.

Il tuffo del bagnino per salvare il bimbo

Il piccolo ovviamente non sapeva nuotare: un po' per lo spavento e un po' per l'agitazione, il bimbetto è rapidamente andato a fondo. In pochi attimi però il bagnino si è tuffato e l'ha recuperato: è rimasto sott'acqua solo per pochi attimi, per fortuna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Niente di grave, tutto è bene quel che finisce bene: per motivi precauzionali il bambino è stato comunque trasferito in ospedale da un'ambulanza dei volontari di Calcinato, ricoverato in codice giallo al Pediatrico del Civile. Ha passato qualche ora sotto osservazione. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • "Gentile cliente, il punto vendita chiude": 50 dipendenti scaricati con un cartello

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento