rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Moniga del Garda

Si tuffa dai pali del pontile dei battelli, bambino finisce in ospedale

Sul posto ambulanza, carabinieri e vigili del fuoco

Domenica verso le 17.40, a Moniga del Garda un bambino di 11 anni si è ferito tuffandosi dai pali in legno del pontile dei battelli. Si tratta di una zona assolutamente vietata alla balneazione, ma dove decine di persone continuano a tuffarsi ogni giorno.

Ancora incerta la dinamica di quanto accaduto. L'unica certezza la richiesta di intervento del soccorso medico, nel corso di una giornata già segnata dalla scomparsa del velista Claudio Valle, inghiottito dalle acque del Garda proprio di fronte alla costa monighese.

L'11enne ha riportato lesioni serie ed è stato trasportato al vicino ospedale di Desenzano a bordo di un'ambulanza: è stato ricoverato in codice giallo e - fortunatamente - non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche carabinieri e vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa dai pali del pontile dei battelli, bambino finisce in ospedale

BresciaToday è in caricamento