menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il furgone carbonizzato © Bresciatoday.it

Il furgone carbonizzato © Bresciatoday.it

Furgone divorato dalle fiamme: decine di animali salvati dai pompieri

Il pronto intervento dei vigili del fuoco dei volontari di Salò e quelli del comando provinciale

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha salvato la vita a decine di animali. Verso le 19 di giovedì, il furgone di un allevatore ha preso fuoco – finendo carbonizzato – a Moglia di Vobarno: il rogo è divampate dopo che l'uomo aveva parcheggiato nei pressi del suo allevamento di oche e conigli (in loco è presente anche un cavallo).

Le fiamme si sono alzate alte in cielo e solo il pronto intervento dei pompieri ha impedito che raggiungessero la struttura dove si trovano gli animali. L'allarme è stato lanciato dallo stesso allevatore, che era da poco arrivato per dare da mangiare alle bestie. Purtroppo il furgone distrutto, ma ha ringraziato i vigili del fuoco dei volontari di Salò e quelli del comando provinciale, che hanno insieme evitato danni ben peggiori alla sua attività.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Vaccino: un bresciano su quattro ha già ricevuto almeno la prima dose

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento