Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Perturbazione dalla Scandinavia: neve e temperature fino a -10°

Da domani neve a bassa quota sulla pianura Padana, poi temperature polari. Termometri fino a -10

Il Castello imbiancato

Pioggia, neve a bassa quota e soprattutto freddo polare. E' questo lo scenario che si prospetta sull'Italia a partire da domani, venerdì 7 dicembre.

Il meteorologo Francesco Nucera di 3bmeteo spiega: "Venerdì attesa la neve in Pianura Padana poi clima gelido e temperature minime fino a -10". Il freddo che si abbatterà sull'Italia tra poche ore è scatenato da una serie di impulsi "provenienti da Russia e Scandinavia", fanno sapere gli esperti.

- 7 dicembre: neve su tutta la Lombardia: in città strade e tetti imbiancati

Per il ponte dell'Immacolata nevicherà al Nord ma anche a bassa quota e al Centro Sud: "spolverata sino al piano tra Lombardia, Triveneto ed Emilia. Neve possibile a Brescia, Bergamo e Milano".

Le temperature saranno polari, "con un sensibile calo ovunque anche di 4/6 gradi, con gelate notturne anche a -8 gradi sulla Valpadana", fa sapere Antonio Sanò de ilmeteo.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perturbazione dalla Scandinavia: neve e temperature fino a -10°

BresciaToday è in caricamento