menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fonte: Facebook

Fonte: Facebook

Addio a Marsadri, il Garda piange uno dei suoi vignaioli storici

Imprenditore appassionato, amante dei motori, all'età di 87 anni si è spento Vincenzo Marsadri, titolare dell'omonima cantina di Raffa di Puegnago

L'azienda di famiglia è attiva fin dal 1879. Il primo riconoscimento - con medaglia d'oro - per i vini rossi da pasto risale addirittura al 1925, e venne assegnato dalla allora Cattedra Ambulante di Agricoltura, l'attuale CCIAA. Si è spento giovedì sera, all'età di 87 anni, Vincenzo Marsadri, titolare dell'omonima cantina di via Nazionale a Raffa di Puegnago, la notizia è riportata dal quotidiano Bresciaoggi.  

Personaggio eclettico, Marsadri era appassionato del suo lavoro ma anche delle moto d'epoca, che curava personalmente. Proprio in officina si è sentito male qualche giorno fa, e da allora era ricoverato in ospedale, dove è morto giovedì sera. 

Molti i riconoscimenti ottenuti dai sui vini, tra i quali due "Palio del Groppello", nel 2013 (nella foto la premiazione) e nel 2018. La Cantina Marsadri - molto attiva anche come promotrice di importanti eventi letterari, grazie alla figlia di Vincenzo, Laura - venne accreditata nel dicembre 2011 nel Registro Imprese Storiche Italiane. I funerali verranno celebrati questa mattina a Raffa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento