Manerba: muore turista milanese di 74 anni

Faceva snorkeling con un amico vicino alla punta di San Sivino. All'origine del decesso ci sarebbe un malore. In spiaggia anche la moglie, di 67 anni, riaccompagnata dalla guardia costiera al residence dove la coppia era in vacanza

E' un turista che viveva in provincia di Milano l'uomo di 74 anni che intorno alle 18 di questo pomeriggio è morto nelle acque del lago di Garda, a Manerba, in provincia di Brescia, mentre faceva snorkeling con un amico vicino alla punta di San Sivino, di fronte alla Baia Bianca.

Secondo quanto appreso all'origine del decesso ci sarebbe un malore. In spiaggia anche la moglie, di 67 anni, riaccompagnata dalla guardia costiera al residence dove la coppia era in vacanza. Sul posto anche i volontari del Garda, i vigili del fuoco di Salò, i carabinieri di Manerba. Inutili i tentativi di rianimazione da parte del 118 giunto sul posto in eliambulanza.

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Travolta e investita da un camion sulle strisce pedonali: donna muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento