Cronaca

È ai domiciliari, ma si prende una pausa e va al bar: arrestato

L’uomo stava scontando una pena definitiva per rapina e spaccio di sostanze stupefacenti.

Avrebbe dovuto essere a casa a scontare una condanna definitiva per rapina e reati legati allo spaccio di droga, invece è uscito a 'fare festa', senza preoccuparsi di poter finire nel mirino dei militari.

Il suo volto, ben noto alle forze dell'ordine, non è passato inosservato: a riconoscere, e fermare, l'uomo, un 51enne residente a Ossimo, ci hanno pensato i militari del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Breno.

Nei giorni scorsi, durante un servizio di controllo del territorio, i carabinieri sono passati proprio di fronte ad un bar di Malegno, riconoscendo il 51enne che avrebbe, appunto, dovuto trovarsi tra le mura della sua abitazione a scontare le condanne definitive.

Terminati gli accertamenti, l’uomo è stato tratto in arresto per evasione. Mercoledì mattina il giudice del Tribunale di Brescia ha convalidato l'arresto, ma ha disposto che il 51enne venisse riaccompagnato ai domiciliari presso l’abitazione di residenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È ai domiciliari, ma si prende una pausa e va al bar: arrestato

BresciaToday è in caricamento