Cronaca

Rissa notturna finisce a coltellate: chiuso il Madai Exotic di Desenzano

La Questura: "Gestione della sicurezza all'interno del locale inadeguata"

Polizia di Stato al Madai Exotic © Bresciatoday.it

A seguito della rissa notturna al Madai Exotic (il chiosco all'interno del parco acquatico Le Ninfee) avvenuta tra sabato e domenica dello scorso weekend, una persona è finita in ospedale dopo essere stata accoltellata, mentre un'altra è rimasta ferita. Per questo motivo, nella giornata di venerdì il Questore di Brescia ha comunicato la chiusura del locale per 30 giorni.

Gli accertamenti della Polizia di Stato hanno rilevato come "la gestione della sicurezza all’interno del locale non fosse adeguata e, vista la necessità di adottare dei provvedimenti utili ad evitare qualsiasi nuova possibile tensione, hanno richiesto un intervento rapido e necessario al fine di tutelare la sicurezza pubblica", si legge nel documento della Questura.

L’adozione del decreto non ha scopo sanzionatorio ma, attraverso la chiusura temporanea, "ha la finalità di impedire il ripresentarsi di episodi similari", scrive ancora il questore. Il parco acquatico Le Ninfee resta regolarmente aperto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa notturna finisce a coltellate: chiuso il Madai Exotic di Desenzano

BresciaToday è in caricamento