Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Lumezzane

Muore la signora Disma, poche ore dopo si spegne anche la sorella

Le due donne sono decedutece a poche ore l'una dall'altra

Insieme nella vita e nella morte. Disma e Cleofe, due sorelle di Lumezzane, sono morte a poche ore l'una dall'altra. È un caso voluto del destino quello che ha portato al decesso ravvicinato delle sorelle Ghidini, scomparse lo scorso giovedì.

La più anziana era Disma, 87 anni già compiuti, si è spenta per prima nella sua abitazione della frazione Sant'Apollonio. Poche ore più tardi è spirata anche Cleofe, di cinque anni più giovane: anche lei se n'è andata tra le mura della sua casa, distante pochi chilometri da quella della sorella.

Disma e Cleofe: due dei nove figli (5 femmine e 4 maschi) di Pierotto Ghidini. Una storia di altri tempi fatta di grande tenacia e di sacrifici per mandare avanti una famiglia numerosissima. Le uniche rimaste della famiglia adesso sono Prisca e Rita  

Un legame molto profondo, quello di Disma e Cleofe, che nemmeno la morte ha spezzato. Disma era vedova e non aveva figli, mentre Cleofe lascia nel dolore il marito Umberto Cometti, 4 figli (Mauro, Piergiacomo, Armando e Fabio) e gli adorati nipoti.

Un unico funerale per entrambe: alla funzione, che si è svolta domenica 5 agosto, ha partecipato commossa la comunità di Sant'Apollonio dove le due donne era molto conosciute. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore la signora Disma, poche ore dopo si spegne anche la sorella

BresciaToday è in caricamento