Cronaca

Lo aggrediscono in tre, spunta un'arma: ragazzo accoltellato finisce in ospedale

Le indagini sono ancora al vaglio dei carabinieri

Foto d'archivio

Mercoledì 26 maggio, un ragazzo di 24 anni è stato ricoverato in ospedale, dopo essere stato aggredito in strada da un suo coetaneo a Lumezzane. I motivi sono ancora sconosciuti, potrebbe essere stato un regolamento di conti.

L’episodio è successo intorno alle 22.50 in via Valsabbia. Le indagini sono ancora in corso: dalle prime informazioni sembrerebbe che il 24enne, originario del posto, sia stato ferito da un’arma bianca – ancora da definire – da un suo coetaneo che si trovava lì insieme ad altri due ragazzi.

Ad indagare sulla vicenda i carabinieri di Gardone Val Trompia. Subito sono stati allertati i soccorsi: sul posto sono intervenute un’ambulanza e un’auto medica. Il ragazzo è stato portato all’ospedale di Gardone Val Trompia in codice giallo, con un brutto taglio a una gamba; fortunatamente non è in pericolo di vita. I tre aggressori sono stati denunciati alle forze dell’ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo aggrediscono in tre, spunta un'arma: ragazzo accoltellato finisce in ospedale

BresciaToday è in caricamento