rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Lograto

Maniaco sessuale in paese: si abbassa i pantaloni e palpeggia le donne

Gli episodi sarebbero avvenuti a Lograto

"Da qualche settimana c’è un individuo che molesta, palpeggia e insulta le donne del paese". Un post allarmante pubblicato sulla pagina Facebook "Sei di Lograto se". Gli episodi sarebbero diversi, molti dei quali segnalati ai carabinieri e alla polizia locale.

Il presunto maniaco agirebbe in pieno giorno nel giardino pubblico di Villa Morandi, dove ha anche sede il Municipio, ma non solo. Nel mirino (pare) soprattutto donne anziane. Stando alle segnalazioni - pervenute anche alla nostra redazione - si tratterebbe sempre della stessa persona: un ragazzo tra i 20 e 30 anni che si avvicinerebbe alle vittime in sella ad una bici. Dopo averle fermate con la scusa di chiedere informazioni, allungherebbe le mani per toccarle nelle parti intime. Il presunto maniaco non si limiterebbe alle palpatine: in alcune occasioni si sarebbe anche abbassato i pantaloni.

Leggendo i commenti al post l'allarme cresce: sono in molti a riferire di episodi inquietanti capitati alle vicine di casa, tra loro anche la figlia di una vittima: "Mia madre é stata aggredita due volte da questo individuo, é stata abusata e seguita - ci racconta Roberta - . La prima volta all'uscita da casa, mentre stava andando a prendere i nipoti a scuola. Lui si è avvicinato con la scusa di chiedere un'indicazione stradale, poi l'ha scaraventata contro un muro e si è abbassato i pantaloni. Lei è riuscita a divincolarsi, poi si è incamminata a passo spedito verso un'abitazione: lui l'ha raggiunta e palpeggiata. Se n'è andato solo quando lei è riuscita a farsi aprire la porta".

Un incubo che si è ripetuto pochi gironi più tardi: "Mia mamma stava camminando - spiega Roberta - e lui si è avvicinato con la bici e le ha toccato il sedere. Poi si è calato i pantaloni: a quel punto lei ha chiamato i carabinieri e lui è fuggito".

Insomma, stando ai racconti dei cittadini, il problema sarebbe reale e sentito. Come detto, anche i carabinieri di Trenzano e la polizia locale sono al corrente della situazione e stanno svolgendo gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maniaco sessuale in paese: si abbassa i pantaloni e palpeggia le donne

BresciaToday è in caricamento