Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Limone sul Garda

Ubriachi fradici in piazza, ragazzi devastano le aiuole per gioco

Denunciati per danneggiamento aggravato quattro turisti tedeschi (di circa 30 anni) in vacanza sul lago di Garda: in preda al delirio dell'alcol, hanno vandalizzato le aiuole del lungolago di Limone

Ubriachi in piazza fanno non pochi danni: hanno strappato e danneggiato le aiuole del lungolago, di proprietà comunale. Poi forse qualche calcio a lampioni e cartelli. Beccati dai carabinieri, hanno ammesso le loro colpe, e si sono pure detti disposti a risarcire i danni.

Notte di follia per quattro giovani turisti tedeschi (tutti di circa 30 anni) in vacanza sul lago di Garda: al termine di una serata ad alto tasso alcolico, a Limone, stavano rientrando in albergo. Quando hanno deciso di divertirsi un po'.

Divertimento malsano: in particolare, hanno danneggiato (strappandone le piante) diverse aiuole comunali del lungolago Marconi. Non sono però sfuggiti all'occhio delle telecamere di videosorveglianza cittadina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi fradici in piazza, ragazzi devastano le aiuole per gioco

BresciaToday è in caricamento