Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Barista pizzicata mentre serve alcolici a una minorenne, chiusa una discoteca

Stop forzato di 15 giorni per un locale del lago di Garda. A firmare l'ordinanza il sindaco del comune

Carabinieri in borghese sul dance floor e pure al bancone del bar. Una missione in incognito per scovare eventuali irregolarità, che ha portato alla chiusura temporanea della discoteca. Durante una nottata trascorsa al 'Night Festival" di Lazise, i militari hanno scovato una barista che serviva alcolici a una ragazzina olandese di 17 anni, senza chiederle i documenti prima di consegnarle il cocktail. 

Un comportamento scorretto segnalato al sindaco che ha immediatamente emesso un'ordinanza per sospendere l'attività del locale. Le serrande si sono abbassate venerdì e così rimarranno per una quindicina di giorni.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barista pizzicata mentre serve alcolici a una minorenne, chiusa una discoteca

BresciaToday è in caricamento