Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Stroncato dalla malattia: agente di polizia muore a 52 anni

L'Alto Garda piange Ivan Bertolasio: lo storico agente della Polizia locale di Toscolano-Maderno combatteva contro un male incurabile. Lascia la moglie e un figlio.

Ivan Bertolasio

Ucciso da una malattia  a soli 52 anni. Tutto l'Alto Garda piange Ivan Bertolasio, storico agente della Polizia locale di Toscolano-Maderno. Lascia l'amata moglie Susanna e il figlio Matteo.

Si è spento nella notte tra giovedì e venerdì, dopo aver lottato contro un brutto male. La sua prematura scomparsa ha gettato nello sconforto due comunità: quella di Toscolano, dove il 52enne lavorava, e quella di Tignale dove viveva con la moglie e il figlio.

Decine i messaggi di cordoglio affidati ai social e tanti i colleghi che hanno voluto ricordalo per la correttezza e la professionalità. "Tu mi dicevi sempre che purtroppo sono sempre i migliori ad andarsene troppo presto e tu, che eri davvero il migliore dei colleghi, la roccia a cui appoggiarsi in caso di bisogno, l’occhio da cui ricevere un cenno di assenso nella difficoltà, la mente da cui imparare ad essere forti e uomini veri, da vero “montanaro” stanotte sei andato via per sempre",  scrive un collega. 

"Con Ivan abbiamo perso all’improvviso un amico, un professionista e un punto di riferimento per competenza e umanità", ha scritto su Facebook Delia Castellini, sindaco di Toscolano.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncato dalla malattia: agente di polizia muore a 52 anni

BresciaToday è in caricamento