Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Incendio in un appartamento, i Vigili del Fuoco sfidano fiamme e fumo per salvare un cane

L'animale era all'interno dell'abitazione: i pompieri lo hanno portato all'esterno e poi rianimato.

Il cane rianimato dai Vigili del Fuoco

Giovedì pomeriggio, una squadra dei Vigili del Fuoco di Brescia ha sfidato fiamme e fumo per salvare un cagnolino che si trovava all'interno di un appartamento, situato al terzo piano di un residence di Iseo, dove era divampato un incendio. 

L'allarme è scattato poco prima delle 17.30: le prime indicazioni ricevute confermavano  la presenza dell'animale all'interno dell'abitazione dove era in corso il rogo. Dopo aver indossato gli autorespiratori, i pompieri sono entrati nell'appartamento: in pochi minuti hanno individuato il cane e lo hanno portato fuori, lontano dalle fiamme e dal fumo.

L'animale aveva perso i sensi ed è stato rianimato con successo dai Vigili del Fuoco. Salvato appena in tempo: è stato portato dal veterinario per un controllo, ma le sue condizioni sarebbero buone. Il rogo è stato spento in pochi minuti, ma i danni sono comunque ingenti. Ancora da chiarire le cause. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un appartamento, i Vigili del Fuoco sfidano fiamme e fumo per salvare un cane

BresciaToday è in caricamento