Incidenti stradali Vobarno

Si schianta da solo all'ingresso della galleria: ragazzo in gravi condizioni

La vittima dell'incidente di lunedì mattina a Vobarno ha solo 19 anni: si è schiantato con la sua Renault Clio all'ingresso della galleria Carpeneda, lungo la Ss237

Un ragazzo di 19 anni è ricoverato in gravi condizioni al Civile di Brescia a seguito del terribile schianto di lunedì mattina a Vobarno, poco prima delle 11 all'ingresso della galleria Carpeneda. L'incidente lungo la Ss237 del Caffaro: il giovane avrebbe fatto tutto da solo, perdendo il controllo della sua auto proprio all'ingresso del tunnel.

La sua Renault Clio si sarebbe trascinata per qualche metro sul guard-rail, prima di schiantarsi sul ciglio destro della carreggiata, contro un pilone di cemento. Le sue condizioni sono parse subito gravi: è stato soccorso sul posto da ambulanza e automedica, e poi accompagnato in codice rosso all'ospedale di Gavardo.

Nel nosocomio valsabbino vi è rimasto per pochi minuti: la gravità delle ferite riportate ha convinto i medici ad allertare l'elisoccorso, che ha provveduto poi al trasporto a Brescia. Il giovane è arrivato al Civile circa un'ora più tardi dall'incidente. Sulla dinamica del sinistro indagano i carabinieri: al vaglio dei militari l'ipotesi di un malore improvviso, oppure una distrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta da solo all'ingresso della galleria: ragazzo in gravi condizioni

BresciaToday è in caricamento