menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jeep sbanda e si schianta contro le auto in sosta, poi si ribalta

L'incidente lunedì pomeriggio: tanti i danni, ma non gravi le conseguenze per l'automobilista

Tanto spaventosa la dinamica, quanto fortunatamente lievi le conseguenze per l'automobilista vittima dell'incidente che si è verificato lunedì pomeriggio in città. Tutto è accaduto poco prima delle 14.30, lungo viale Rebuffone: una Jeep fuori controllo ha colpito alcune auto in sosta, poi è finita ruote all'aria in mezzo alla carreggiata, a ridosso del vialetto del parco Giuliani.

Tanti i danni - completamente distrutte una Smart e una Toyota Yaris parcheggiate, oltre alla Jeep - ma lievi le conseguenze. Fortuna ha voluto che in quel momento sul viale del parco - molto frequentato, anche da bimbi piccoli - non passasse nessuno e l'uomo al volante della Jeep sia uscito miracolosamente illeso dall'abitacolo.

Stando a una prima ricostruzione, l'uomo (un 74enne) avrebbe sbandato improvvisamente, colpendo con lo specchietto il cassone di un camion, poi avrebbe completamente perso il controllo della macchina, centrando in pieno due auto. Negli istanti successivi all'incidente si è temuto il peggio: sul posto si è infatti precipitata un'ambulanza in codice rosso.

Tanta paura, ma pare solo qualche graffio per l'anziano che è stato visitato sul posto: non si è nemmeno reso necessario il ricovero in ospedale. Per consentire le operazioni di soccorso e agevolare i rilievi dell'incidente, la polizia locale ha chiuso il tratto finale di viale Rebuffone: dall'edicola fino all'incrocio con Viale Venezia.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento