Incidenti stradali Polpenazze del Garda / Via Borrine

Prende larga la curva, sterza e si ribalta: paura per una ragazza

Brutto incidente nella notte per una ragazza uscita di strada senza entrare in collisione con altri veicoli

Con le ruote è finita nel canalino a fianco della strada, ha sterzato per ritornare in carreggiata ma l'auto ha toccato un muretto e si è ribaltata. Brutto spavento, nella notte, per una ragazza classe 1988 di Treviso che viaggiava a bordo della sua Bmw Serie 3 lungo le strade di Polpenazze. 

L'incidente è avvenuto intorno alla mezzanotte e mezza in via Borrine. Forse a causa della velocità sostenuta, o più banalmente per una distrazione, la giovane ha affrontato male una curva e le ruote di destra dell'auto sono finite nel canalino. Il guaio è accaduto nel tentativo di rimettere il mezzo in carreggiata, quando l'auto ha toccato un muretto e si è ribaltata finendo con le ruote all'aria. 

Per lunghi attimi si è temuto il peggio: mentre era in viaggio l'ambulanza dei volontari Anc della Valle del Chiese si è levato in volo un elicottero da Brescia, pronto a soccorrere la ragazza. Fortunatamente le condizioni della trentenne non erano così gravi: la donna è sempre stata cosciente, e alla fine è stata ricoverata in codice giallo a Desenzano. Sul posto, per i rilievi del caso e per dirigere il traffico, gli agenti della Polstrada di Desenzano. I soccorsi sono stati portati dai vigili del fuoco Salò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende larga la curva, sterza e si ribalta: paura per una ragazza

BresciaToday è in caricamento