menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Desenzano, Nina Moric dopo l’incidente: «Dio ci ha protetti»

La sexy showgirl racconta dell'incidente dal suo profilo Twitter: "Io e mio marito uniti come non mai, ringraziamo Dio perché ci ha salvati". Per la Moric "ferite e tagli alla testa", e il collarino da portare per un mese

Una notte in ospedale, ma solo per qualche accertamento. Sospiro di sollievo per i protagonisti dell’incidente andato in scena l’altra notte a Desenzano, nei pressi dello sterrato della Candelina, che ha coinvolto la showgirl Nina Moric e il suo compagno Massimiliano Dossi, originario del Basso Garda.

Da Twitter arrivano le prime conferme ufficiali: a postare fotografie e aggiornamenti di stato è proprio l’ex moglie di Fabrizio Corona, la 37enne croata nota alle cronache per le sue partecipazioni televisive, tra cui anche L’Isola dei Famosi.

Prima la foto della coppia: lei appare stanca, lui ha degli ematomi sul volto, il naso incerottato ma non rinuncia ad un sorriso. In seguito anche la foto dell’automobile: un SUV nero di marca Infinity, che paga una gran botta anteriore e una carrozzeria ammaccata.

Se la macchina è da buttare tra i due sembra risorgere la passione: “Questo è stato il nostro miracolo – scrive Nina – Ora non potrà più dividerci nessuno”. Adesso sarà per sempre, continua la showgirl, “l’incidente stradale ci ha uniti ancora di più”.

L’incolumità poi, la devono ai piani alti: “Una preghiera d’amore a Dio che ci ha protetti”.

Quasi in tempo reale poi, gli ultimi aggiornamenti: "Mio marito il naso si è rotto il naso un mese fa, sono io quella che si è fatta male. Ho tagli al viso e alla testa". Tra gli effetti collaterali anche un collarino, da portare per almeno un mese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento