Vanno fuori strada con la Panda, poi si ribaltano: coppia in ospedale

Lo schianto mercoledì pomeriggio lungo la Sp237: due persone a bordo di una Fiat Panda (che si è ribaltata) sono finite in ospedale a Brescia

Foto d'archivio

Incidente stradale giovedì pomeriggio a Nave, all'incrocio tra Via Nazionale e Via Trento sulla Sp237 del Caffaro, sulla strada che porta a Caino: una coppia di anziani tra cui un disabile sono finiti fuori strada, a testa in giù con la loro auto, e sono stati entrambi ricoverati in ospedale. Nessuno dei due è in pericolo di vita: l'allarme è stato lanciato in codice rosso, il ricovero (al Civile e alla Poliambulanza) derubricato in codice giallo.

Non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto. Dei rilievi se ne stanno occupando i carabinieri della stazione di Gardone Valtrompia. L'incidente intorno alle 15.30, più o meno di fronte al negozio di Palk Lampadari: a bordo della Fiat Panda poi finita fuori strada una donna di 68 anni a quanto pare alla guida del veicolo e un uomo di 88 anni con disabilità.

L'auto è finita fuori dalla carreggiata, ribaltata di 180 gradi: sono stati alcuni automobilisti di passaggio ad allertare il 112. La centrale operativo, oltre all'automedica e a due ambulanza, ha inviato sul posto anche i Vigili del Fuoco, che hanno liberato i feriti dalle lamiere, e poi coordinato le operazioni di rimozione della vetttura.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento