Mercoledì, 23 Giugno 2021
Incidenti stradali

Tragico incidente, lascia moglie e figlio: era appena andato in pensione

La comunità di Zogno si stringe al cordoglio della moglie Ivonne e del figlio Paolo per la morte di Mauro Dolci, 65 anni

“Voglio ricordarti per quello che eri, sempre disponibile con tutti. Sei stato una persona sincera, con tutto il cuore siamo vicini ai tuoi familiari”. E' solo uno dei tanti, tantissimi messaggi di cordoglio arrivati in queste ore alla moglie Ivonne e al figlio Paolo, che piangono la scomparsa di Mauro Dolci, 65 anni: è morto domenica pomeriggio a seguito di un drammatico incidente stradale, l'ennesimo di un fine settimana tanto tragico.

Tragico incidente: le indagini dei carabinieri

Sull'accaduto stanno indagando i carabinieri, intervenuti per i rilievi. Il 65enne, residente a Zogno, era in sella alla sua moto lungo Via Carlo Ceresa, in territorio di San Giovanni Bianco. E' qui che si è schiantato con una vettura che viaggiava in direzione opposta. Impatto terribile, e inevitabile: Dolci è stato soccorso sul posto e poi trasferito in ospedale in elicottero. Qui ha lottato per un paio d'ore, ma è morto nel primo pomeriggio.

Storico ambulante bergamasco, per il suo lavoro era conosciuto anche in provincia di Brescia: era inoltre presidente della Fiva Bergamo, la Federazione italiana venditori ambulanti di Confcommercio. La salma è a disposizione dell'autorità giudiziaria, ma è atteso a breve il nulla osta per la sepoltura. Beffa del destino: era appena andato in pensione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente, lascia moglie e figlio: era appena andato in pensione

BresciaToday è in caricamento