Lunedì, 22 Luglio 2024
Incidenti stradali Esine / Strada Statale 42

Schianto frontale, un inferno di lamiere: uomo soccorso dall'eliambulanza

È stato portato all’ospedale di Bergamo

Grave incidente nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 giugno sulla Strada statale 42, in territorio di Esine: due le auto e quattro le persone coinvolte nel pauroso schianto frontale, avvenuto poco dopo la mezzanotte, tutte portate in ospedale. Ad avere la peggio un 66enne che era al volante di una Lancia Ypsilon diretta verso la città: dopo l’impatto, l’uomo sarebbe stato sbalzato fuori dall’abitacolo (distrutto) dell’utilitaria. Dopo le prime cure prestate sul posto dall’equipe medica dell’elisoccorso arrivato da Sondrio, è stato trasferito all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e ricoverato in codice rosso.

Meno gravi le ferite riportate dal passeggero dell’utilitaria, un 53enne, e dai due ragazzi di 22 e 23 anni che viaggiavano a bordo dell’altra macchina coinvolta: una Suzuki Swift. Tutti e tre sono stati trasportati all’ospedale di Esine per gli accertamenti del caso e poi ricoverati in codice giallo e verde.

Per i soccorsi, oltre all’elicottero del 118, sono intervenute due ambulanze di Camunia Soccorso e un’auolettiga da Pisogne. I vigili del fuoco di Darfo hanno messo in sicurezza la sede stradale, mentre i carabinieri del Radiomobile di Breno hanno effettuato i rilievi e dovranno ricostruire la dinamica dell'incidente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto frontale, un inferno di lamiere: uomo soccorso dall'eliambulanza
BresciaToday è in caricamento