Incidenti stradali Via luigi forestieri

Investito mentre va a scuola, bambino batte la testa sull'asfalto

L'incidente poco prima delle 8 di mercoledì mattina a Castrezzato. Vittima un bimbo di 10 anni in bicicletta: è stato ricoverato al Civile di Brescia

Foto d'archivio

Un breve tratto di strada che percorre ogni mattina, zaino in spalla e le gambe che spingono sui pedali per raggiungere la scuola. Un tragitto che conosce a memoria, lungo le vie di Castrezzato, paese in cui è nato.

Nella mattinata di martedì qualcosa è andato storto: all'incrocio tra via Forestieri e via San Rocco, la sua bicicletta è finita contro un'auto. Un impatto avvenuto fortunatamente a bassa velocità, ma il bimbo di 10 anni è comunque caduto insieme al suo mezzo, battendo la testa sull'asfalto.

L'allarme è scattato intorno alle 8: sul posto il 112 ha inviato un'ambulanza, che ha trasportato il piccolo all'ospedale Civile di Brescia, e una pattuglia della Polizia locale di Castrezzato. Gli esami effettuati nel nosocomio cittadino hanno escluso fratture, ma a causa del trauma cranico il piccolo è stato trattenuto in osservazione.

Stando ad una prima ricostruzione dell'accaduto, il bambino si sarebbe immesso in via Forestieri senza guardare, andando poi a sbattere contro l'Alfa Romeo che stava transitando in quell'istante. L'uomo al volante non ha potuto far nulla per evitare lo scontro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito mentre va a scuola, bambino batte la testa sull'asfalto

BresciaToday è in caricamento