Auto invade la corsia, camion evita il frontale ma finisce nel fossato

È successo martedì mattina di fronte al cimitero di Capriolo: lunghe e complicate le operazioni per rimuovere il mezzo pesante

Le operazioni di rimozione del camion © Bresciatoday.it

Ha sterzato a destra per evitare l'impatto con un'auto ed è finito nel fossato lungo la carreggiata, con il camion piegato di lato. È accaduto martedì mattina a Capriolo, lungo la Provinciale 469.

Un grosso tir arrivato in prossimità del cimitero sarebbe stato costretto a una improvvisa manovra verso destra, per evitare l'impatto frontale con un'auto che procedeva nella direzione opposta e che avrebbe invaso la sua corsia: la banchina ha ceduto e il mezzo pesante è finito nel fossato, totalmente piegato a destra.

Lo ha raccontato lo stesso conducente del camion alla polizia locale di Capriolo, giunta sul posto dopo la segnalazione. Ancora da capire se la macchina, che non si è nemmeno fermata, fosse in fase di sorpasso o se all'orgine dell'improvvisa sbandata ci fosse un malore o una distrazione. 

Il conducente del tir è uscito illeso dall'incidente, ma è stato necessario l'intervento di una gru per rimettere in carreggiata il veicolo, con qualche disagio per il traffico. La strada Provinciale è rimasta chiusa in entrambi i sensi di marcia durante le operazioni di rimozione dell'autocarro, poi il traffico è tornato regolare. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

  • Orrore davanti a turisti e passanti: donna si mozza un dito al porto

Torna su
BresciaToday è in caricamento