Terribile frontale in curva con un autobus: automobilista gravissimo

L'incidente lungo la Provincia 345. Ad avere la peggio l'uomo al volante della macchina, un 63enne di Collio che è stato trasportato in eliambulanza al Civile di Brescia

Foto d'archivio

Un 63enne di Collio ricoverato in prognosi riservata e un'anziana ferita più lievemente. È il bilancio dell'incidente avvenuto mercoledì pomeriggio lungo la Provinciale 345, all'altezza di Bovegno: poco dopo le 16 un'auto e un bus si sono scontrati frontalmente all'uscita di una curva, situata in prossimità della miniera Sant'Aloisio. 

Ancora da accertare la dinamica, che è al vaglio dei carabinieri di Gardone Val Trompia: quello che è certo è che uno dei due veicoli ha invaso l'opposta corsia di marcia nell'affrontare la curva. Ad avere la peggio nello schianto è stato l'uomo al volante della macchina: una Ford Fiesta che procedeva in direzione di Collio. Dopo le prime cure prestate sul posto dai sanitari del 118, giunti a bordo di due ambulanze e dell'elisoccorso, è stato trasportato, in eliambulanza, al Civile di Brescia.

Il 63enne (M. S. le iniziali) avrebbe rimediato diverse fratture agli arti inferiori e seri traumi: è stato ricoverato, in prognosi riservata, nel reparto di chirurgia toracica. Nello schianto è rimasta ferita anche una donna di 81 anni che viaggiava a bordo dell'autobus di linea. L'anziana è stata trasportata all'ospedale di Gradone e poi ricoverata in codice verde. Illeso il conducente del bus. 

Potrebbe interessarti

  • Come coltivare i pomodori nell’orto

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Viaggio al centro della Terra nelle miniere della Valtrompia

  • Bagno al lago dopo i pasti: ma c’è davvero da aspettare 3 ore?

I più letti della settimana

  • Travolta da un'auto in pieno centro: Jennifer si è spenta in ospedale

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

Torna su
BresciaToday è in caricamento