Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Provoca un incidente, scappa a piedi tra le corsie dell’autostrada

Rischia una denuncia per omissione di soccorso l'uomo che domenica sera è scappato a piedi dopo aver provocato (così pare) un incidente in autostrada

In fuga dopo l'incidente, ha attraversato le tre corsie autostradali rischiando davvero di essere investito: per fortuna è stato rintracciato poco più tardi dalla Polizia Stradale, miracolosamente illeso. Tutto è successo domenica sera lungo la A4 Milano-Venezia, all'altezza di Telgate e in direzione Brescia.

Intorno alle 20 lo schianto, sulla cui dinamica c'è ancora da far chiarezza. Sta di fatto che due vetture si sono scontrate, ad avere la peggio un ragazzo di 26 anni (per fortuna niente di grave, ricoverato in ospedale ma solo per accertamenti, in codice giallo).

Il conducente dell'altra auto, forse in preda al panico o forse perché sapeva di aver torto, ha lasciato la sua macchina incidentata e ha provato a scappare a piedi. Ha scavalcato il guard-rail, si è guardato in giro e poi ha cominciato a correre.

Senza farsi male. è arrivato dall'altra parte attraversando le tre corsie, poi ha continuato la fuga. E' stato rintracciato poco distante, non ha avuto nemmeno bisogno del ricovero in ospedale. In attesa di capire cosa sia successo, il fuggitivo rischia comunque grosso: oltre all'irrisoria multa di 88 euro per aver camminato in autostrada, potrebbe essere denunciato per omissione di soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca un incidente, scappa a piedi tra le corsie dell’autostrada

BresciaToday è in caricamento