Cronaca Brescia 2 / Via Alessandro Lamarmora

Intero quartiere al freddo, niente acqua calda e riscaldamento

Niente riscaldamento e neppure acqua calda dai rubinetti. I tecnici al lavoro stanno cercando di riparare un tubo saltato

Immagine generica di repertorio

Viste le temperature, non sono proprio i giorni ideali per rimanere in casa senza riscaldamento. Dalla mattinata di ieri, venerdì 24 gennaio, migliaia di cittadini residenti in via Lamarmora, in città, non possono riscaldarsi né utilizzare acqua calda a causa di un tubo scoppiato nel sottosuolo. 

Il problema sembra essere più grave del previsto, tanto che la previsione di una risoluzione nella notte non è stata rispettata e questa mattina i residenti nelle abitazioni e nelle palazzine interessate non hanno potuto utilizzare l'acqua calda né riscaldare gli ambienti (il teleriscaldamento è saltato). La speranza è quella di risolvere tutto entro il pomeriggio. I disagi maggiori, come sempre, sono per gli anziani e per i genitori di bimbi piccoli. Per un po' ci si deve arrangiare con le stufette elettriche e le pentole di acqua calda per lavarsi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intero quartiere al freddo, niente acqua calda e riscaldamento

BresciaToday è in caricamento