Esce per una passeggiata e non torna: paura per una donna bresciana

Ancora nessuna notizia di Gloria Maffolini, infermiera in pensione di 61 anni di Pian Camuno: giovedì sera è uscita di casa e non è più tornata

Ancora nessuna notizia, purtroppo, di Gloria Maffolini: la donna è scomparsa giovedì sera e da allora di lei non si è avuta più traccia. La donna abita con la famiglia a Pian Camuno: è qui che, vicino al municipio, è stato allestito il Punto di comando avanzato coordinato dai Vigili del Fuoco, ma a cui partecipano e collaborano attivamente anche gli uomini del Soccorso alpino, della Protezione civile, i carabinieri e il Comune.

Ricerche in corso da due giorni

Le ricerche proseguono ormai da un paio di giorni, senza esito. Domenica sono scesi in pista i cani molecolari, che effettivamente avrebbero fiutato una traccia: si sono fermati all'altezza del ponte del fiume Oglio, ed è qui che si sono concentrati gli approfondimenti via terra, acqua e anche in cielo, con l'utilizzo dell'elicottero dei Vigili del Fuoco.

Ancora niente, purtroppo. Gloria Maffolini ha 61 anni, infermiera in pensione. Giovedì sera è uscita di casa, come faceva spesso, per una passeggiata: il destino ha voluto che a pochi minuti dal suo cammino si scatenasse una violenta tempesta. E' questo che fa preoccupare i familiari: e se Gloria fosse rimasta coinvolta in un incidente?

Indossava una tuta e una felpa

Sta di fatto che la sera (e la notte) non è più rientrata. La mattina seguente, venerdì, la famiglia ha sporto denuncia di scomparsa alla stazione dei carabinieri di Artogne: è a loro che bisogna rivolgersi in caso di avvistamento. La donna è uscita di casa indossando una tuta e una felpa: con sé non aveva né il cellulare né i documenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La famiglia mette a disposizione due numeri di telefono, da contattare in caso qualcuno potesse sapere o aver visto qualcosa: 349 3511863 oppure 347 5036515. Le ricerche sono già ripartite, lunedì mattina all'alba. Ma più passano le ore e più la situazione rischia di farsi drammatica. Gloria ha anche dei problemi di salute: ha bisogno di farmaci che ormai sono giorni che non prende più.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento