Crolla a terra mentre gioca a tennis, il suo istruttore gli salva la vita

Una storia a lieto fine, ma che poteva tramutarsi in tragedia: un uomo di 54 anni si è accasciato a terra mentre stava giocando a tennis, al centro sportivo di Via Olimpia a Ghedi

Salvato appena in tempo dal defibrillatore: una storia a lieto fine, ma che per pochi attimi non si è tramutata in tragedia. Davvero una questione di secondi: tutto è successo lunedì sera al centro sportivo di Via Olimpia a Ghedi, quando intorno alle 22 un uomo di 54 anni che stava giocando a tennis ha cominciato improvvisamente a sentirsi male.

Ha mollato la racchetta, si è piegato sulle ginocchia e ha iniziato a vomitare: grande merito va alla prontezza di riflessi dell’istruttore che era con lui, che ha subito capito di avere a che fare non con un malore qualunque, ma con un infarto.

Senza pensarci due volte ha chiesto ai presenti di allertare il 112, mantenendo comunque la calma: nel frattempo ha fatto sdraiare il 54enne e ha cominciato a praticagli il massaggio cardiaco, supportato dall’utilizzo di un defibrillatore semi-automatico di cui era in possesso dell’abilitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento