menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Cade in piscina e batte la testa: bimbo di 4 anni in ospedale

È successo giovedì pomeriggio a Ghedi: il piccolo è stato ricoverato al Civile di Brescia

Attimi di paura, giovedì pomeriggio, in un'abitazione di Ghedi. Un bimbo di 4 anni è scivolato mentre stava salendo sulla scaletta della piscina di casa ed è caduto all'indietro, battendo la testa al suolo.

Grande lo spavento per i genitori del piccolo che hanno immediatamente allertato il 112: in pochi minuti sul posto, strada Gaifama, sono sopraggiunte un'automedica e un'ambulanza. Dopo le prime cure, il bimbo è stato trasferito, in codice rosso, all'ospedale Civile di Brescia.

L'allarme sarebbe fortunatamente rientrato dopo il ricovero: il piccolo avrebbe rimediato seri traumi, ma non sarebbe in condizioni critiche. La dinamica di quanto accaduto è stata ricostruita dai carabinieri di Ghedi e di Verolanuova che sono intervenuti per raccogliere le testimonianze e accertare la dinamica del brutto incidente domestico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento