Incontro con il rapper Sfera Ebbasta, scippo e botte da orbi al Freccia Rossa

Pomeriggio ad alta tensione al Freccia Rossa per il firmacopie del rapper milanese Sfera Ebbasta: tre ragazzini in ospedale e due gli episodi finiti in rissa, tra cui uno scippo

L'incontro con il rapper Sfera Ebbasta (fonte Instagram)

Botte da orbi tra minorenni (con tre ragazzi finiti in ospedale) a margine del firmacopie di Sfera Ebbasta organizzato al Freccia Rossa di Brescia: classe 1992 e al secolo Gionata Boschetti, Sfera Ebbasta è un noto rapper italiano, nato e cresciuto a Sesto San Giovanni. Complice la calca, sono due gli episodi finiti in rissa tra le 17.30 e le 18.

Il primo e meno eclatante quando i ragazzi erano ancora in coda (tantissimi domenica pomeriggio): forse la voglia di arrivare primi a tutti i costi, forse una parola sbagliata, fatto sta che sono volati calci e pugni e tra i ragazzi coinvolti anche un giovane di 16 anni che è stato accompagnato in ospedale dopo essere stato colpito al volto. Ha perso un dente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo episodio sarebbe stata invece la reazione pratica a uno scippo, ancora nell'ambito della ressa pomeridiana del Freccia Rossa. Tre ragazzini di 14 anni, dopo che uno di loro era stato scippato, hanno deciso di inseguire il ladro anche al di fuori del centro commerciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

Torna su
BresciaToday è in caricamento