menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I massi franati dalla montagna (fonte TBnews)

I massi franati dalla montagna (fonte TBnews)

Piovono massi sulla Provinciale e sulla Panoramica: dramma sfiorato, strade chiuse

Una doppia tragedia sfiorata, a pochi chilometri e a pochi minuti di distanza: a Marone piovono massi sulla Provinciale, a Sale Marasino sulla Panoramica

Sono due le strade chiuse anche sul lago d'Iseo a causa del maltempo: dopo qualche ora di tregua è atteso un ulteriore peggioramento delle condizioni meteo. Tragedia sfiorata sulla Strada provinciale 510, in territorio di Marone: dal bosco sovrastante mercoledì all'alba sono caduti alcuni grossi massi, trascinando sulla strada anche diverse piante.

I massi sono caduti fin sotto il ponte, sulla strada che collega le frazioni di Collepiano e Pregasso: fortunatamente, in quel momento, non è transitata alcuna vettura quindi non si contano né danneggiati né feriti. Ma sarebbe potuto andare molto peggio: a pochi metri di distanza c'erano alcune auto in sosta. La strada è stata chiusa al transito fino a nuovo ordine: tecnici e operai sono già al lavoro per il ripristino della viabilità.

Caduta massi anche sulla Panoramica

Caduta massi anche a Sale Marasino, lungo Via Panoramica: dalla montagna si sono staccati due massi più grossi – di circa 1 metro cubo l'uno – a cui se ne sono aggiunti altri più piccoli. Una tempesta di roccia, ancora all'alba di mercoledì, che per fortuna non ha colpito nessuno.

La strada è stata immediatamente chiusa al traffico, con apposita ordinanza sindacale: il tratto interessato è quello che da Via Panoramica si collega con Via Matteotti. La situazione da tenere d'occhio: non si esclude che, in caso di un'altra ondata di maltempo, dalla collina possano cadere altri sassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento